CF – Adeguare alla digitalizzazione il servizio pubblico nell’ambito dei media

CF – Adeguare alla digitalizzazione il servizio pubblico nell’ambito dei media
Berna, 17.06.2016 – Anche nell’era di Internet e della digitalizzazione, la Svizzera deve poter contare su un servizio pubblico nell’ambito dei media indipendente e ampio. Per poter soddisfare quest’esigenza, le condizioni quadro per le emittenti radiotelevisive concessionarie devono essere adeguate a livello nazionale e regionale. Nel suo rapporto pubblicato oggi, il Consiglio federale giunge alla conclusione che il modello attuale, con la SSR quale grande fornitore presente in tutte le regioni linguistiche, si è rivelato efficace per la nostra democrazia diretta caratterizzata dalla diversità linguistica e culturale, garantendo un servizio pubblico di qualità. Questo modello è il più idoneo anche per il futuro. Le esigenze poste alla SSR dovranno tuttavia essere rafforzate mantenendone il budget invariato. La SSR è inoltre chiamata a raggiungere meglio i giovani che sono maggiormente orientati a Internet.

(Continua)
Il Consiglio federale