Newsletter UFCOM

Protezione dei consumatori nel settore delle telecomunicazioni: documentazione sull’incontro di approfondimento (18.06.2015)

Dal 1° luglio 2015 la protezione dei consumatori nel settore delle telecomunicazioni fa un salto di qualità: aumenta infatti la trasparenza dei servizi a valore aggiunto utilizzati tramite telefono e Internet. D’ora in poi non potranno più essere fatturati prezzi che non sono stati previamente annunciati. Questi e altri temi d’interesse per i consumatori sono stati oggi al centro di un incontro di approfondimento condotto congiuntamente dall’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) e dalla Segreteria di Stato dell’economia (SECO).